Ballottaggio

Boccardo & Talarico la trattativa è serrata

IL MATTINO DI PADOVA 17 giugno 2017
di Federico Franchin

Da una parte trattative serrate tra Emanuele Boccardo e Sabrina Talarico, dall’altra i primi abboccamenti tra Federico Barbierato e Monica Lazzaretto. Difficile prevedere se questi approcci possano dare vita ad apparentamenti ufficiali, i cui termini scadono domani alle ore 12, ma certamente paiono esserci margini per una sorta di “gemellaggio”. Sembrano invece destinati a rimanere alla finestra, almeno per ora, Stefania Chiarelli di Abano Viva e Paolo Gruppo di Abano Risorge. Si era già detto neutrale invece Michele Di Bari di CambiAbano.La novità assoluta delle ultime ore è l’apertura di un dialogo tra Federico Barbierato, appoggiato da Pd e Cittadini per il Cambiamento, e Monica Lazzaretto, che con le sue due civiche di estrazione centrosinistra, ha chiuso al terzo posto, con oltre 1. 400 voti, il primo turno. Il candidato sindaco ha contattato giovedì Monica Lazzaretto e i due si sono incontrati ieri sera.I due stanno cercando un punto d’incontro, almeno per un’indicazione di voto favorevole a Barbierato da parte di Monica Lazzaretto. La quale, in caso di vittoria del candidato del centrosinistra, indipendentemente da un apparentamento, si porterebbe a casa due seggi rispetto al singolo seggio che conquisterebbe in caso di successo di Boccardo. Proprio Boccardo è da un paio di giorni alle prese con una trattativa ad oltranza con la candidata sindaco di Grande Abano Sabrina Talarico. Boccardo sta discutendo con la Talarico su due fronti: un apparentamento ufficiale o un “gemellaggio”. Sono ore frenetiche e sembra che tutto si possa sbloccare nella giornata di oggi. «Dialoghiamo, dialoghiamo, ma per ora non c’è un accordo», ha spiegato ieri Sabrina Talarico. Il candidato al ballottaggio Boccardo aggiunge. «Ci stiamo incontrando e stiamo facendo dei ragionamenti». La campagna elettorale verso il ballottaggio di domenica 25 prosegue senza soste. Giovedì sera Federico Barbierato ha incontrato la sua squadra al centro ippico Villa Bassi: presenti un centinaio di persone. Domani pomeriggio Matteo Salvini, leader della Lega Nord, sarà dalle 15. 30 di fronte all’Hotel Orologio a “sponsorizzare” la candidatura a sindaco di Emanuele Boccardo.