Bissoli

Pasticciere muore a 58 anni Domani i funerali in Duomo

IL MATTINO DI PADOVA 19 settembre 2017
di Federico Franchin

ABANO TERME. È stato stroncato da un infarto sabato mattina Giancarlo Favaron (nella foto), 58 anni, titolare con la moglie Luigina Bissoli della storica pasticceria “La Campionessa” di via Trento, nel quartiere di San Lorenzo. Per circa un trentennio ha deliziato i suoi clienti con brioches, pastine, cappuccini e caffè. Lascia i figli Francesco e Chiara. «Se n’è andata una persona buona», è il ricordo dell’amico Massimo Barcaro, ex consigliere comunale di Abano. «Giancarlo era dedito al lavoro e alla famiglia. Era stimato da tutti». Sulla pagina Facebook e sul profilo di Favaron sono molti i messaggi di cordoglio da parte dei clienti alla famiglia. Il funerale si terrà domani, alle ore 10.30, al Duomo di San Lorenzo.